Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Il progetto vincitore del bando per nuove imprese di Super G Treviso

LE SPECIALITÀ TREVIGIANE SI PROMUOVONO SUL TRAM

Strategie innovative di Unconventional Food Experience


TREVISO - Organizzare uno spuntino su un tram a Milano. Oppure in un negozio temporaneo aperto su una piazza prestigiosa. Sono solo alcune delle idee per valorizzare le tipicità trevigiane (e non solo) di Unconventional Food Experience: il progetto imprenditoriale, creato da Valentina Carmela Assenza e Daniel Perazzone, è il vincitore della seconda edizione del bando per le nuove, giovani aziende innovative lanciato da Super G, il gruppo che riunisce le organizzazioni giovanili delle principali associazioni imprenditoriali e professionali della Marca.

Proprio l'agroalimentare, l'enogastronomia (nonché turismo e servizi ad essi collegati) sono uno dei settori con maggiori prospettive di sviluppo, eppure ancora non sfruttati a dovere, secondo Philipp Breitenberger, presidente in carica di Super G. I 45 progetti presentati al "concorso", tuttavia, hanno esplorato svariati comparti. Al vincitore andrà un premio di 10mila euro messo a disposizione dalla Fondazione delle Bcc-Cr della provincia, oltre alla possibilità di accedere ad una serie di servizi e a finanziamenti agevolati, per trasformare l'idea in una società operativa a tutti gli effetti. Intanto è già agli ultimi preparativi la nuova edizione del bando, che verrà lanciata il prossimo aprile.