Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi alle 18 a Ponzano Treviso deve battere l'ultima in classifica

PER TVB CONTRO SPILIMBERGO I DUE PUNTI SONO OBBLIGATORI

Bjedov: "Vogliamo imporre il nostro gioco", diretta su Veneto Uno


TREVISO La De' Longhi oggi alle 18 affrontando lo Spilimbergo ha la grossa occasione di allungare la mini striscia positiva arrivata a due, dopo il successo di Milano. I friulani arrivano da dieci sconfitte di fila, finora hanno vinto una volta su 19 gare e nell'ultimo turno hanno perso di 31 in casa con Rimini, mentre la De' Longhi ha colto il successo fuori casa (72-76) a Milano con l'Urania. Squadra al completo per coach Bjedov, che deciderà domenica mattina chi farà spazio a Svoboda tra i 7 "senior" utilizzabili. Dice il coach: "Affronteremo la gara con lo spirito delle ultime uscite, pensando al nostro gioco e alla nostra intensità, indipendentemente da chi abbiamo di fronte, perchè siamo sempre noi sia in casa come domenica che fuori a dover imporre il nostro gioco. Spilimbergo ha vinto una sola volta, ma spesso avrebbe meritato di più e all'andata ci ricordiamo un'avversaria che ci ha dato filo da torcere. Quindi dovremo giocare al massimo se vogliamo continuare nei progressi visti ultimamente e tenere testa alle prime in classifica." Biglietteria aperta al PalaCicogna dalle 16.30, biglietti a 7 euro, ingresso unico, under 10 ingresso omaggio.