Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Buoni i primi 25', poi un calo netto ma alla fine terza vittoria di fila

TVB SOFFRE ANCHE CON L'ULTIMA, SPILIMBERGO SI ARRENDE 76-69

Decisivo nel finale Cortesi con due triple e due sfondamenti presi


TREVISO - Il destino della De' Longhi è soffrire con tutti, anche contro l'ultima in classifica. Buoni i primi 25 minuti, con un vantaggio anche di 18 punti, poi l'immancabile black out ed un finaole impredivilmente in volata. Partita che comincia con ritmi serrati. Primo quarto in cui si nota una netta superiorità dei trevigiani, che poggia sulla difesa e sul contropiede. De Longhi che continua con slancio nel secondo quarto in cui riesce ad allungare le distanze nel fino ad un parziale di 39 - 24.

Al rientro in campo, dopo la pausa lunga, Treviso fatica a tornare in partita, al 5' inizia a disunirsi e Spilimbergo ne approfitta recuperando terreno e arrivando a- 6: 58-52 alla chiusura del terzo periodo. Altro spavento sul -4, quindi Simone Cortesi prende in mano la situazione con un paio di bombe, altrettanti sfondamenti subiti ed arriva negli ultimi due minuti un rassicurante +10.

 

DE’ LONGHI TREVISO-GRAPHISTUDIO SPILIMBERGO 76-69
DE’ LONGHI
Parente 9 (2/2, 1/3); 4 r., Maestrello 8 (1/7, 2/6), Cortesi 13 (2/6, 3/4; 10 r.), Svoboda 7 (2/4, 1/5; 2 r.), Gatto 10 (3/5, 1/5); 3 r., Masocco 4 (2/4, 0/2; 6 r.), Raminelli 4 (2/4; 4 r.), Prandin 19 (7/14, 1/5; 6 r.), Rossetto 0 (0/1), Vedovato 2 (1/2; 3 r,). All.: Bjedov
GRAPHISTUDIO D’Andrea, Fontani 19 (3/7, 3/5; 5 r.), Magini 7 (2/5, 1/5; 2 r.), Jovancic 0 (0/1 da 3), Bagnarol 9 (3/6, 1/2; 4 r.), Bei 23 (10/13, 0/1; 12 r.), Gaspardo T. 0 (0/1, 0/1), Gaspardo D. 11 (5/7, 0/2; 8 r.). NE: Ferrigutti, Passudetti. All.: Granchi
ARBITRI Gallo e Andretta.
NOTE Tiri liberi: De’ Longhi 5/6, Graphistudio 8/14. Rimbalzi: De’ Longhi 17+21, Graphistudio 3+28. Assist: De’ Longhi 7 (Parente e Prandin 2), Graphistudio 6 (Fontani e Bagnarol 2).Parziali: 21-14, 39-24, 58-52.  Spettatori: 600.

 

Altri risultati:

 

Varese-Sangiorgese 40-70, Lecco-Montichiari 64-72, Legnano-Udine 81-71, Lugo-Orzinuovi 75-84, Costa Volpino-Milano 53-60, Rimini-Pordenone 67-75

 

Classifica:

 

Orzinuovi 34, Legnano 32, Montichiari 30, Treviso 28, Udine 26, Milano 22, C. Volpino 20, Sangiorgese e Pordenone 18, Lecco 16, Varese 14, Rimini 12, Lugo 8, Spilimbergo 2.