Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Trevigiana di 33 anni accusa l'ex marito, un ufficiale dell'esercito statunitense

GEMELLINE PORTATE IN AMERICA: MAMMA MANDA L'EX A PROCESSO

Braccio di ferro tra i due paesi e i loro sistemi giudiziari


TREVISO – (gp) Un intrigo internazionale in cui giustizia italiana e americana non collimano. Anzi contrastano. E a farne le spese, a quanto sostiene una mamma trevigiana di 33 anni che si è costituita parte civile contro l'ex marito, un ufficiale dell’esercito americano all'epoca dei fatti di stanza in una base americana in Italia, sono le due figlie gemelle di appena 11 anni. Dall'estate 2010 infatti si trovano negli Stati Uniti assieme al padre e non sono mai più tornate a casa dalla madre alla quale, in sede di separazione, il tribunale dei minori ha concesso l'affidamento esclusivo. La donna, con l'avvocato Samantha Aloisi, si è costituita parte civile a processo contro l'ex marito, accusato di aver sottratto e trattenuto contro la loro volontà le due bambine (all'epoca dei fatti avevano 7 anni) e per aver fatto mancare alla più piccola (la terza figlia della coppia) e alla ex compagna i mezzi di sostentamento. Il braccio di ferro tra i due paesi e i loro sistemi giudiziari continua da quattro lunghi anni, e non è detto che la sentenza del tribunale di Treviso, prevista a metà marzo, risolva la situazione.