Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Continua il progetto "La ragazza delle Scarpe" di "Una mano per un Sorriso"

10 CLIC E 1000 PERSONE PER L'ACQUISTO DI 300 SCARPE PER I BAMBINI SIRIANI

Mercoledì 5 marzo il flash mob virtuale e solidale sul sito wegive.it


Foto di Paola Viola

TREVISO - (ag) 1000 amici e 10 click = 300 bambini mai più scalzi. E' un “virtual flash mob” la nuova iniziativa promossa da Paola Viola e Gigliola Barlese dell'associazione Una mano per un sorriso – For Children, per sostenere il progetto “La Ragazza delle Scarpe – Missione Siria”. Dopo la partenza di Paola e del reporter Dimitri Feltrin, tra il 25 e il 30 dicembre, in cui sono stati consegnati 2000 stivaletti e 4000 calzini di lana ai bambini rifugiati nel campo profughi di Bab Al Salam, il progetto continua, questa volta con l'obiettivo di distribuire ai bambini delle calzature adatte alle temperature più calde.

Per questo, nella giornata di mercoledì 5 marzo, tutti sono chiamati a prender parte al “virtual flash mob” solidale di raccolta fondi. Collegandosi comodamente da casa, dall'ufficio o tramite smartphone e iscrivendosi gratuitamente sul sito wegive.it, mercoledì 5 apparirà la pagina dedicata al progetto “La Ragazza delle Scarpe – Missione Siria”. Cliccando nel banner appariranno degli spot: servono 10 clic a persona, tre minuti di tempo e 1000 persone per finanziare il progetto di Una mano per un sorriso”. Raggiunto il traguardo, le aziende che hanno aderito all'iniziativa verseranno all'associazione un contributo di 600 euro. Solo questi soldi permetteranno l'acquisto di altre 300 paia di scarpe, ma la campagna di raccolta fondi continua e non si fermerà prima del periodo pasquale, quando è prevista la seconda partenza per la Siria o, precisa Paola Viola, per il territorio turco a confine, visto l'aggravarsi della situazione, anche per gli operatori umanitari. 

Questa è solo una delle iniziative promosse dall'associazione “Una mano per un sorriso – For Children”. Già due gli eventi svolti, di cui il 31 gennaio scorso la presentazione del documentario “La Ragazza delle Scarpe – Missione Kenya e Missione Siria”, realizzato per sensibilizzare, informare e raccogliere fondi a sostegno della causa e che si può richiedere contattando l'associazione (su facebook “Una mano per un sorriso – For Children”).

La prossima iniziativa, è per mercoledì 2 aprile alle 21.00 presso l'auditorium delle scuole Stefanini di Treviso con il concerto “Una Voce e una Chitarra per un Sorriso”, nato dalla collaborazione con la rassegna “Salotto Musicale” curata dal maestro Stefano Mazzoleni, che vedrà salire sul palco grandi artisti trevigiani: Giorgio Barbarotta, Angelo Michieletto, Leo Miglioranza, Alberto Cendron, Beppe Pinarello, Edoardo Giommi, Enrico Sartoretto.

Alessandra Ghizzo









Galleria fotograficaGalleria fotografica