Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

De' Longhi alle 21 sul campo di un avversario da prendere con le molle

TVB QUESTA SERA A LECCO INSEGUE LA QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA

Bjedov: "Fondamentale la nostra difesa", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Alla ricerca del quarto successo di fila: De' Longhi questa sera in anticipo (ore 21, diretta su Radio Veneto Uno) a Lecco, contro un avversario non trascendentale ma certo scorbutico, capace di battere Legnano e di fare quasi altrettanto contro Montichiari. Dice coach Goran Bjedov: "Stiamo tutti abbastanza bene, qualche acciacco ma niente di più, questa settimana abbiamo lavorato molto sulla continuità del gioco, dobbiamo limitare se non cancellare le pause che abbiamo nell'arco dei quaranta minuti, possono diventare un problema in gare come quella di Lecco. Infatti se in casa magari puoi permetterti qualche passaggio a vuoto e poi recuperare, in trasferta se molli un attimo sei fritto. Quindi chiedo ai miei attenzione e concentrazione per tutta la gara. Loro sono un team solido ed esperto, sarà fondamentale la nostra difesa, specie sui loro tiratori da tre punti, ne hanno parecchi anche tra i lunghi, il nostro primario obiettivo sarà questo."

 

Cronaca diretta su Radio Veneto Uno