Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ennesima sconfitta trevigiana in trasferta, prestazione sconcertante

IL MALE OSCURO DELLA DE LONGHI, ANCHE LECCO LA SURCLASSA 83-66

Solo Ivan Gatto all'altezza in una partita vissuta sempre in apnea


LECCO - Altra figuraccia in trasferta della De' Longhi, che continua a sprecare occasioni su occasioni per rimontare in classifica. Anche a Lecco, come a Varese, è arrivata una sconfitta sconcertante. Treviso non è mai stata in partita, è andata sotto immediatamente 19-8 al 5' e non si è mai più ripresa, potendo contare solo su Ivan Gatto in attacco ma con una difesa, solitamente il suo punto di forza, francamente impresentabile. Lecco ha iniziato a segnare da tre con ottime percentuali ed ha praticamente continuato sino alla fine senza mai dare l'impressione di cedere. TVB conferma il suo mal di trasferta che le impedisce di decollare.

 

BASKET LECCO-DE’ LONGHI TREVISO 83-66
BASKET LECCO
Todeschini 2, Gatti 11, Antrops 20, Novati 15, Negri 14, Gnecchi, Angiolini 3, Cisse 12, Garota, Bassani 6. All. Piazza
DE’ LONGHI Parente 10, Maestrello, Cortesi 2, Raminelli 9, Prandin 15, Svoboda 3, Gatto 25, Masocco, Rossetto, Vedovato 4. All. Bjedov
ARBITRI: Liberali-Patrone
NOTE T.l. Lecco 15/16, De’ Longhi 11/15 Tiro da tre: Lecco 8/16, De’ Longhi 7/18 Rimbalzi: Lecco 32, De’ Longhi 29 (Gatto 12). Palle perse: Lecco 12, Treviso 17. Parziali: 26-16, 46-34, 46-34

 

Altri risultati: Spilimbergo-Varese 86-79, Montichiari-Lugo 80-84 t.s., Milano-Sangiorgese 67-63