Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo tre mesi i biancocelesti tornano a casa con i tre punti ma quanti sprechi

FINALMENTE IL TREVISO VINCE IN TRASFERTA: 2-1 AL SUMMANIA

Tentoni ringrazia due difensori, Ton e Orfino: gol decisivo all'85'


PIOVENE ROCCHIETTE - Torna a vincere in trasferta il Treviso, evento che mancava dall'8 dicembre (5-0 a Sarcedo): piegato il Summania con due reti di altrettanti difensori, al termine di una battaglia che ha visto i biancocelesti buttare al vento almeno una decina di palle gol. Già al secondo minuto il capitano Matteo Ton, su punizione di Dal compare, riesce a portare in vantaggio la formazione trevigiana, con buon colpo di testa su punizione di Dal Compare. Dopo che un altro colpo di testa, di La Cagnina, è stato respinto proprio sulla linea di porta, i biancocelesti tirano un po' i remi in barca ed un minuto dopo vengono raggiunti da Zordan, diagonale dal limite. Allora il Treviso torna ad attaccare ma continua a sprecare. Brutto errore di Bidogia al 7' del secondo tempo che si lascia scappare una ghiotta occasione costruita da Gnago. Troppa indecisione per l'attaccante che tra sè e la rete aveva solo il portiere Dal Santo: buttata via un'occasione d'oro. Altra occasione attorno al 12' ma la bellissima rovesciata sempre di Bidogia trova la parata strepitosa di Dal Santo. Ultimi cinque minuti decisivi: al 75' Orfino dopo calcio d'angolo di Dal Compare riesce a mettere a segno il gol del vantaggio definitivo. Al 47' per poco arriva la beffa, con una sventola di Faccin che sbatte sull'incrocio dei pali.

Per il Treviso si tratta di una vittoria importante che potrebbe rendere più facile il proseguio del campionato a questa squadra  ha dimostrato nell'atteggiamento di faticare a crederci. Tre punti che servono a consolidare il quinto posto e per confermare il lavoro di Tentoni.

 

SUMMANIA-TREVISO 1-2
SUMMANIA
(4-4-2): Dal Santo 7; Brunello 6, Zermiglian 6, Vaccari 6, Bonaguro 5; Benetti 5.5 (st Chelovane), Ferretto 6, Zordan 6.5, Tretto 5.5 (st 20‘ Faccin M. 5); Pietrobelli 6 (st 15‘ Marchioro 6), Simonato 6. A disp. Marcon, Dall’Osto, Dall’Igna, Faccin R. All. Rigoni 6
TREVISO (4-4-2): Bortolin 6; Ton 6, Zamuner 6.5, Orfino 7, La Cagnina 6 (st 26‘ Pilotto 6); Dal Compare 6.5, Marangon 6, Giuliato 6.5,  Vio 6 (st 11‘ Pillon 6); Gnago 5.5 (st 42‘ F. Mensah sv), Bidogia 5. A disp. Vincenzi, Del Papa, Viteri, Balzan. All. Tentoni 7
ARBITRO: Tesolin di Portogruaro 7
MARCATORI: pt 2’ Ton, 20’ Zordan st 39’ Orfino
NOTE Campo scivoloso, angoli 13-2 per il Treviso. Ammoniti: Vaccari, Zordan, Ton. Spettatori un centinaio con rappresentanza ospite. Rec. pt 1’, st 4’.

 

Gli altri risultati:

 

Cartigliano-Petra Malo 3-0, Ambrosiana Trebaseleghe-Loreggia 1-0, Eurocalcio-Godigese 0-4, Azzurra Sandrigo-Sarcedo 2-0, Campigo-Cornedo 1-2, Nove stefani-Caldogno Rettorgole 0-1, Rossano-Mussolente 1-3.

 

Classifica:

 

Godigese 47, Eurocalcio 38, Caldogno e Sarcedo 37, Treviso 36, Cartigliano 33, Ambrosiana e Mussolente 31, Nove Stefani 28, Azzurra e Petra Malo 26, Summania e Campigo 24, Cornedo 23, Rossano 19, Loreggia 18.