Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Previsti incentivi all'esodo ed integrazione del sostegno fino al 75% dello stipendio

RIASSETTO NEL GRUPPO BENETTON, CASSA INTEGRAZIONE PER 44

Accordo con i sindacati: 24 mesi di cig per gli addetti dei marchi minori


PONZANO - Prima intesa sul piano di riassetto Benetton. L'azienda e i sindacati hanno siglato l'accordo per la cassa integrazione per i 44 dipendenti legati ai marchi minori del gruppo, destinati ad essere dismessi. I lavoratori, impiegati nello sviluppo del prodotto e nella gestione della rete commerciale, tra il quartier generale di Ponzano e Castrette, beneficieranno di 24 mesi di cig straordinaria, di cui i secondi 12 subordinati al fatto che una quota di addetti venga nel frattempo ricollocata. L'accordo ripropone i principali contenuti di quello precedente, relativo alla produzione: Benetton integrerà l'assegno di cig fino a raggiungere il 75% della retribuzione lorda finora percepita, ai lavoratori andranno incentivi all'esodo di 20mila, 28mila o 42mila euro, a seconda del livello di inquadramento e, infine, sono stati previsti percorsi di riqualificazione per favorire il ricollocamento, finanziati dal gruppo.

Tra i marchi, inoltre, dovrebbe essere conservato Jean's West, consentendo così di mantenere i quattro posti di lavoro collegati. Chiusa la fase degli addetti del settore tessile, dopo l'estate toccherà a quelli dei negozi: il gruppo, infatti, ha annunciato la chiusura di 43 punti vendita, tra Killer Loop, United Colors e Sisley, con la messa in discusssione di circa 150 posizioni lavorative.