Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO Ascom: "Altrove manifestazioni svolte regolarmente"

SFILATA DEI CARRI RITARDATA, POLEMICA PUNTUALISSIMA

L'assessore Franchin: "Proteste pretestuose, tutti erano informati"


TREVISO - Rimane incandescente la diatriba sul rinvio della sfilata dei carri a Treviso da martedì grasso a sabato. I vertici della Confcommercio ribadiscono come stiano giungendo moltissime proteste da parte degli associati per la chiusura del centro per il secondo sabato consecutivo dopo il weekend della maratona. “Ancora una volta”- confermano all’Ascom-Confcommercio-“ è mancata la programmazione, è stato ignorato il lavoro dell’associazione, quando bastava prevedere, fin dall’inizio, la domenica come piano B chiedendolo per tempo agli organizzatori. La rabbia dei commercianti è giusta e sacrosanta, visto e considerato che il clima meteorologico avrebbe consentito un normalissimo svolgimento della manifestazione, basta vedere Conegliano ed altri centri”.

Per l'assessore alla Cultura, Luciano Franchin, però, la polemica è “prestuosa”: “Siamo i primi ad essere dispiaciuti per il rinvio – ribadisce l'esponente della giunta -, ma tutte le previsioni meteo davano maltempo”. L'assessore spiega come le stesse associazioni di categoria siano state consultate sullo spostamento: “Non è stata una decisione calata dall'alto”. Impossibile attendere oltre per il rinvio: l'anno scorso, quando lo slittamento era stato comunicato alla mattina stessa, molte famiglie, non informate, si erano comunque assiepate sulle Mura. Lo impedivano anche ragioni organizzative: la società che monta il palco, ad esempio, deve arrivare da Parma.

L'assessore fa notare anche come la possibilità del posticipo a sabato fosse contemplata già nell'ordinanza emessa fin dallo scorso 10 febbraio. Quanto ad uno spostamento alla domenica è reso molto difficile dagli impegni dei gruppi che creano i carri, ormai da anni inseriti in un circuito sovra regionale (alcuni partecipano anche al celebre Carnevale di Viareggio).

Anche il vicesindaco Roberto Grigoletto non risparmia una stoccata: “Massima attenzione a chi lavora, per una giunta di centrosinistra non potrebbe essere altrimenti. Ma basta scaricare sull'amministrazione i problemi strutturali del commercio”.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
03/03/2014 - La pioggia ferma il Carnevale,
sfilata dei carri rinviata