Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fim Cisl: "Pronti a rinnovare l'accordo anche per il 2014"

KEYLINE "PREMIA" I DIPENDENTI 750 EURO IN PIÙ IN BUSTA A MARZO

L'integrativo per il fatturato ai 70 lavoratori della produzione


CONEGLIANO - I risultati della buona contrattazione sono arrivati ed i 60 lavoratori della produzione dipendenti della Keyline di Conegliamo li troveranno tutti nella busta paga di marzo. Stiamo parlando del premio di risultato 2013 che si concretizza in 750 euro a testa, a tassazione agevolata e decontribuzione per il lavoratore. Sono il frutto di una contrattazione aziendale che ha visto la Fim Cisl sottoscrivere, da sola, l’accordo che introduceva nel 2012 il premio di risultato (fattori considerati: fatturato totale e fatturato pro-capite, bonus presenza), accordo poi rinnovato per il 2013, questa volta anche con la firma Fiom. “Abbiamo comunicato ai lavoratori in assemblea i risultati ottenuti ed abbiamo avuto il massimo consenso per confermare l’impostazione del premio anche per quest’anno - sottolinea Alessio Lovisotto della Fim Cisl.

La Keyline è un’azienda all’avanguardia nella produzione di chiavi per auto ed abitazioni (7.000 diversi modelli) ma soprattutto di macchine per la loro duplicazione. Chiavi e duplicatrici che vengono vendute in 50 diversi paesi del mondo. L’azienda ha anche ottenuto dalla Regione Veneto la certificazione Audit Famigliaelavoro. In Keyline lavorano circa 40 donne, dall’Amministratore Unico, Marina Cristina Gribaudi, fino alla operaie di produzione. L’azienda, di proprietà della famiglia Bianchi, originaria del Cadore, vanta una storia nella produzioni di chiavi dal 1770 batte oggi la bandiera dei pirati per indicare l’atteggiamento con cui sfida nel mercato mondiale, con una produzione totalmente made in Italy, le grandi multinazionali del settore. Keyline ha chiuso il 2013 con un fatturato pari a 18,6 milioni di euro, in crescita dell’11% rispetto al 2012.