Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novitā di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Altro caso di tubercolosi anche nel coneglianese: č una studentessa 14enne

TBC A TREVISO, SALGONO A SEI I CASI ACCERTATI DALL'ULSS 9

Altre due persone contagiate tra quelle giā in osservazione


TREVISO - Salgono a sei le persone contagiate dalla tubercolosi polmonare. Dopo i quattro casi comunicati dall'Ulss9 che avevano riguardato una ragazza 17enne, il padre, il fratellino di 11 anni ed un compagno di classe della giovane, vi sono altre due persone che facevano parte delle quattro che erano già state messe sotto osservazione. Rimane ricoverato, in isolamento pediatrico, solo il ragazzo di 11 anni che frequenta le scuole elementari Pio X di Quinto di Treviso mentre proseguono da parte del Dipartimento di Prevenzione e degli altri servizi interessati tutte le procedure previste in queste eventualità. Nel pomeriggio intanto si è svolta una riunione, presso l'aula magna dell'Itis Fermi, a cui hanno partecipato genitori, studenti e medici per fare il punto della situazione. La ragazza 17enne frequentava infatti la succursale del “Besta” in via San Pelajo: entro martedì sarà completato lo screening di studenti ed insegnanti che potrebbero essere venuti a contatto con la giovane. Una giornata particolarmente tesa quella trascorsa come spiega il preside dell'istituto, Giorgio Baccicchetto.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
06/03/2014 - Quattro casi di tubercolosi
a Treviso, in allerta l'Ulss 9