Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Melissa Zamperin, impiegata di Castelfranco è deceduta sul colpo, ferite sei persone

SCONTRO FRONTALE SUL MONTELLO: MORTA UNA RAGAZZA DI 26 ANNI

L'incidente poco dopo le 16 lungo la presa 10 a Volpago del Montello


VOLPAGO DEL MONTELLO – (gp) Una ragazza di 26 anni di Campigo di Castelfranco, Melissa Zamperin, è morta in uno scontro frontale avvenuto ieri alle 16 lungo la presa dieci del Montello. Nell'incidente sono rimasti coinvolti altre sei persone, che fortunatamente non versano in gravi condizioni anche se sono stati tutti trasportati per accertamenti all'ospedale di Montebelluna. Sul posto sono intervenuti i medici del Suem 118, i vigili del fuoco e la polizia stradale di Treviso. La giovane si trovava a bordo dell'auto, una Golf, guidata dal fidanzato Marco Gatto e con altri due amici di 25 anni, seduta sul sedile posteriore. La vettura si è scontrata frontalmente con una Opel Insigna con all'interno una famiglia, originaria di Mogliano, padre 48enne, moglie 39enne e figlia 12enne. Tutti sono rimasti fortunatamente illesi. Lo schianto si è verificato in un tratto in curva della presa X. La Procura di Treviso intanto ha aperto un'inchiesta sullo schianto costato la vita a Melissa Zamperin. Da una prima relazione giunta sul tavolo del pm Francesca Torri, titolare delle indagini, a invadere la corsia opposta causando lo schianto sarebbe stata proprio l'auto su cui viaggiava Melissa Zamperin. Gli inquirenti hanno già disposto gli accertamenti tecnici del caso per stabilire l'esatta dinamica del sinistro e le cause, anche se da un primo riscontro sarebbe stata la velocità elevata in discesa a proiettare la Golf verso l'esterno andando a centrare il mezzo della famiglia di Mogliano Veneto che proseguiva in senso opposto.