Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

"La mascherina dimenticata" e "Centauro di carta"

LA LETTURA: DALLA FAVOLA PER L'INFANZIA, ALLA STORIA SULLA MATERNIT└

L'autrice Alessandra Jesi Soligoni presenta gli ultimi due libri


(ag) Scaturisce da un sogno l'ultimo libro per l'infanzia di Alessandra Jesi Soligoni, “La mascherina dimenticata – The forgotten little mask”, edito per la AG Book Publishing. Insegnante delle scuole medie e autrice di oltre 15 libri, già ospite nei nostri studi per la presentazione di “Irene e la conchiglia”, Alessandra Soligoni presenta il suo ultimo lavoro, una favola ambientata tra le calli e i campielli della magica città di Venezia, scritta con testo in inglese a fronte e con le illustrazioni della pittrice Paola Senesi. Protagonista della storia è una mascherina veneziana abbandonata nel magazzino di un negozio che sogna di essere infine indossata. Sarà una mareggiata notturna a “catturarla” e a farle incontrare un gatto soriano la cui filosofia è chiara: “Venezia non ha mai negato un sogno a nessuno”.

 

Con Alessandra Jesi Soligoni abbiamo parlato anche del romanzo dal titolo “Centauro di carta”, pubblicato nel 2013 per Aurelia Edizioni. Perno della storia è una donna, nel duplice ruolo di madre e moglie. Come spiega l'autrice ai nostri microfoni, il libro affronta i temi della maternità e della difficoltà comunicativa tra genitori e figli. Una mancanza di cui la protagonista della vicenda si rende conto solo dopo la perdita del figlio, dovuta a un incidente in motocicletta. Moto, regalatagli dal padre nonostante la contrarietà della madre, fortemente desiderata dal giovane Marco ma che lo porterà, come Icaro, a sfidare qualcosa più grande di lui.

Dopo la perdita, la madre si rende conto di non aver mai conosciuto veramente il figlio. Decide così di intraprendere una sorta di ricerca e di riscoprire il figlio, i suoi desideri e le sue difficoltà, attraverso gli amici coetanei, in un percorso che la condurrà a vivere una maternità più consapevole.


Per info: http://alessandrasoligoni.altervista.org


Galleria fotograficaGalleria fotografica