Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Antiche lavorazioni manuali: "Più gusto e salute rispetto ai prodotti industriali"

IL VERO CIOCCOLATO ARTIGIANALE ALLA CONQUISTA DI TREVISO

Da venerdì a domenica, in centro il "Festival del cacao"


TREVISO - Il “vero cioccolato” artigianale conquista Treviso. Si apre domani il “Festival del cacao” in cui i maestri cioccolatieri porteranno nelle piazze cittadine praline, cremini, boule ed altre prelibatezze ricavate dal “cibo degli dei”. La rassegna, promossa dall'Acai - Associazione nazionale Cioccolatieri Artigiani Italiani con il supporto della Cna, arriva per la prima volta nel capoluogo della Marca, dopo altre iniziative simili in altre provincie italiane.

Sedici i produttori partecipanti, con altrettanti stand allestiti tra piazza dei Signori e piazza Borsa: tra loro anche un trevigiano e altri tre veneti. Proporranno le loro creazioni, frutto di antica sapienza tradizionale e lavorazioni manuali e sottoposte ad un severo disciplinare. Il cioccolato artigianale, infatti, è ben diverso da quello industriale a cui spesso siamo abituati, spiega Maurizio Obialero, presidente dell'associazione.

Ma la kermesse comprenderà anche la Fabbrica del Cioccolato, in piazza Aldo Moro, un laboratorio didattico con esibizioni aperte di lavorazione del cioccolato dedicate agli adulti e ai più piccoli e la possibilità di degustare le specialità dei maitre chocolatier, e l’Acai-Choco Story Educational, un viaggio alla scoperta della storia e delle origini del cacao e del cioccolato. Proprio coinvolgendo chi il cioccolato lo produce in prima persona, spiegano i promotori, la rassegna si differenzia dal altre manifestazioni dedicate al goloso alimento organizzate a Treviso da alcuni anni.

La mostra con gli stand degli artigiani produttori rimarrà aperta venerdì, sabato e domenica, dalle 10 alle 20.