Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso stanzia 50mila euro per gli impanti termici e altrettanti per quelli auto

SISTEMAZIONE DELLE CALDAIE, INCENTIVI DA PROVINCIA E COMUNI

200mila euro stanziati dalla Provincia, 85mila da parte di 8 Comuni


TREVISO - Torna il bando della Provincia per la sistemazione degli impianti termici civili, con una convenzione che quest'anno vede l'appoggio anche di otto amministrazione comunali. I Comuni di Treviso, Casier, Montebelluna, Paese, Pieve di Soligo, Quinto di Treviso, Santa Lucia di Piave e Sernaglia della Battaglia hanno aderito al bando che la Provincia ha lanciato in collaborazione con le associazioni di categoria (CNA, Casartigiani, Confartigianato, Unindustria Treviso). Sono 200mila euro le risorse messe a disposizione dalla Provincia e 85mila euro da parte dei Comuni aderenti, di cui 50mila dal Comune di Treviso, 10mila da parte di Montebelluna, 9 di Quinto di Treviso. Gli interventi sono mirati alla sostituzione della caldaia in impianto autonomo e condominiale, a lavori di termoregolazione del calore in condominio e al check up della caldaia. Per i residenti nei Comuni aderenti al bando, il contributo sarà suddiviso, fino a esaurimento dell'importo deliberato, a metà tra l'amministrazione comunale e provinciale. Al 10 marzo 2014, sono 112 le domande pervenute, 36 quelle dai Comuni aderenti.

“Con questa azione - spiega l'assessore provinciale all’Ambiente, Alberto Villanova - puntiamo alla riduzione delle emissioni in aria, all’ottimizzazione della sicurezza degli impianti, ma anche al risparmio economico nelle bolletta ed, last but not least, a sostenere le nostre imprese in questo momento difficile.”

Il Comune di Treviso è impegnato su un doppio fronte nella lotta alle emissioni atmosferiche. Non solo ha stanziato 50mila euro di incentivi per la sostituzione delle caldaie autonome e condominiali, ma altrettanti 50mila euro sono previsti per chi volesse cambiare auto o portare l'impianto della propria a Gpl.

Alla luce di questa iniziativa, il plauso delle categorie, in primis di Confartigianato che lancia la proposta di un'ulteriore sconto da parte dei suoi iscritti, nei lavori di conversione degli impianti.

Ai nostri microfoni sono intervenuti l'assessore provinciale all’Ambiente, Alberto Villanova, il vicesindaco di Treviso, Roberto Grigoletto. la proposta di Mirco Casteller di Confartigianato.