Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Comune raccoglie in un unico calendario tutti gli eventi in centro fino a giugno

A TREVISO UNA PRIMAVERA DI MANIFESTAZIONI E MERCATINI

Il 5-6 aprile weekend dedicato ai fiori: piazze addobbate e concorsi


TREVISO - Un'intera primavera di eventi e manifestazioni. Il Comune vara un calendario di iniziative per vivacizzare il centro storico: oltre 80 appuntamenti, distribuiti nell'arco di dodici settimane, dal 21 marzo fino ai primi di giugno, in collaborazione con una moltitudine di associazioni, gruppi di commercianti, realtà private. Un nuovo contenitore, battezzato "Primavera Trevigiana", con eventi in parte già organizzati negli anni scorsi, in parte ideati ex novo. Clou della stagione, il 5 e 6 aprile, "Treviso fior di città": una due giorni dedicata ai fiori. Tra i vari mercatini, spettacoli, degustazioni enogastronomiche, da segnalare la trasformazione di piazza Filodrammatici in un giardino fiorito; uno spazio dedicato ai bambini, con laboratoti, show, catastorie, animazioni al chiostro di via Canova, che, tra l'altro, consentirà anche di riscoprire un monumento chiuso da tempo; l'esposizione- laboratorio di disegno floreale su magliette in via Canoniche. In programma anche tre concorsi a tema: per il miglior balcone fiorito, per le vetrine di negozi (singole o collegate su intere vie) addobbate con fiori e per i disegni degli alunni delle scuole materne ed elementari della città. Domenica 6 aprile, coincide anche con una delle giornate ecologiche previste da Ca' Sugana.

Qualche polemica potrebbe sollevare l'inserimento nel carnet della Festa di San Patrizio, organizzata dal 21 al 23 marzo, in piazza Borsa, da Free Derry, associazione vicina alla destra estrema. L'assessore alle Attività produttive, Paolo Camolei, però, stoppa sul nascere i timori: "La richiesta era pienamente legittima, come per ogni altra manifestazione vigileremo perchè tutto si svolga nella massima serenità".