Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

il vicesindaco Grgoletto: "Controlli grazie alle segnalazioni dei cittadini"

LOTTA ALL'ACCATTONAGGIO: ALTRI 9 MENDICANTI MULTATI

Sanzianati dai vigili sette romeni, un nigeriano e un bulgaro


TREVISO - Nove persone sono state sorprese a mendicare, nonostante i divieti, e sono state perciò multate. Ad essere sanzionati dalla Polizia locale, sette romeni, un nigeriano e un bulgaro che chiedevano l'elemosina tra viale Burchiellati, l'isola della Pescheria (qui in particolare si era posizionata una donna romena con il figlio maggiorenne cieco), Corso del Popolo, Borgo Cavour e Borgo Cavalli.

Continuano dunque i controlli anti accattonaggio in città. Due le pattuglie di vigili urbani impegnate nell'attività di contrasto al fenomeno, una in abiti civili, una in divisa. A tutti i cittadini controllati sono stati verificati i documenti e eventuali precedenti penali, attraverso il terminale della Questura. Dall'inizio dell'anno sono in tutto 108 le sanzione elevate in questo ambito.

"Ringrazio tutti i cittadini che con le loro segnalazioni ci permettono di intervenire prontamente al contrasto del fenomeno - dichiara l'assessore alla sicurezza del Comune di Treviso Roberto Grigoletto - grazie anche all'attenzione dei media al problema oggi i cittadini si rivolgono ancora più presto al nostro comando per fare delle segnalazioni. Anche questa è sicurezza partecipata".

Del racket dell'accattonaggio si tornerà a parlerà ora mercoledì 19 marzo quando a Treviso si riuniranno gli assessori al sociale e alla sicurezza della PaTreVe e i comuni contermini della provincia di Treviso.