Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO/ L'intervista al presidente AICS Treviso, Claudio Pilon

IL CORRITALIA TORNA A TREVISO, TRE PERCORSI SUL PARCO DEL SILE

Domenica 23 marzo la non competitiva in 45 città italiane


SILEA - Ci sarà anche Treviso tra le 45 città italiane che domenica 23 marzo, contemporaneamente in tutta Italia alle 9.30 del mattino, vedranno sciami di podisti cimentarsi nella "Corritalia" una manifestazione organizzata da A.I.C.S Associazione Italiana Cultura Sport che è giunta alla 23esima edizione. La manifestazione è inserita negli eventi del 2014 Anno Europeo della Conciliazione tra Vita Professionale e Familiare.

Da Alessandria ad Agrigento, da Latina a Oristano, da Roma a Genova, scatterà questa "non competitiva" nel vero senso della parola, una "corsa" dove non sarà obbligatorio correre e dove l'agonismo è messo in secondo piano rispetto all'aspetto dello svago in famiglia della voglia di stare insieme e fare sano sport all'aria aperta. Da sottolineare  l'aspetto culturale del far conoscere e vivere una parte del territorio delle città coinvolte.

 

Infatti il Comitato Provinciale AICS di Treviso ha voluto organizzare l'evento a Silea al Parco del Sile e i tre percorsi per podismo e nordic walking da 3 chilometri, 5,5 e 11.5 chilometri, si sviluppano tutti attorno al fiume, con il patrocinio del Comune di Silea. "Abbiamo voluto riportare Corritalia anche a Treviso dopo quasi vent'anni - racconta il presidente di AICS Treviso Claudio Pilon -, si tratta di una manifestazione non competitiva, rivolta alle famiglie, agli appassionati e ai gruppi sportivi che interpreteranno questa "gara" in maniera  soft, visto che l'aspetto principale è quello di passare una bella giornata all'aria aperta. La scelta del Sile? Si parte dalla centrale Idroelettrica di Silea, Via Alzaia, la nostra "Restera", non c'e' luogo migliore per una corsa ed è bello che la gente possa conoscere meglio una delle zone più suggestive della città.

Le iscrizioni a prezzo simbolico, 4 euro gli adulti e 2 euro gli under 14, si raccolgono direttamente in loco dalle 8 alle 9.15, alle 9.30 la partenza in contemporanea con le altre 45 città. Info 0422 422947, 328 7790010.

A tutti i partecipanti in regalo una maglietta AICS dedicata al Corritalia 2014, nella quota di iscrizione sono previst i ristori durante la corsa ,i premi per le varie categorie (gruppi più numerosi, più giovane, ecc ecc) e il “Pasta Party” in riva al Sile con Bruno Bassetto che cucinerà per tutti, una simpatica conclusione per una manifestazione sportiva targata AICS e dedicata a chi vede nello sport sono agonismo, passione e occasione di divertirsi a contatto con il territorio.