Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alla sbarra per maltrattamenti in famiglia e lesioni un coneglianese di 66 anni

BOTTE A MOGLIE E FIGLIA: DOCENTE IN PENSIONE PATTEGGIA 21 MESI

Contro di lui anche una denuncia per gli alimenti non versati


CONEGLIANO – (gp) Ha scelto la via del patteggiamento, quantificato in un anno e nove mesi di reclusione (pena sospesa), il docente in pensione trascinato in tribunale dall'ex moglie per le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni. Su di lui, ancora in fase d'indagine, pende un'altra accusa: quella di mancato versamento degli alimenti stabilito in sede di separazione. Il 66enne, secondo l'accusa, si sarebbe reso protagonista di una lunga serie di vessazioni fisiche e psicologiche nei confronti della coniuge ma anche dei figli (soprattutto quella femmina). Tanto che le due donne, secondo quanto descritto nella denuncia, sarebbero state più volte costrette a barricarsi in camera per riuscire a dormire tranquille. A portare alla luce la travagliata vita familiare era stata proprio la moglie, in seguito all'ennesima visita in ospedale per farsi medicare. L'uomo venne denunciato e allontanato da casa. In contemporanea venne avviata la causa civile per la separazione.