Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'esperto Chieffi: "Strumenti da maneggiare con estrema cautela"

LE PMI TREVIGIANE SCELGONO I SOCIAL PER CONQUISTARE MERCATI

L'avvertimento di UniS&F: "Attenti alla reputazione aziendale"


TREVISO - Le imprese trevigiane sfidano la crisi sui social network. Sempre più aziende utilizzano internet e le piattaforme digitali per pubblicizzare o vendere i propri prodotti, ma anche per posizionare la ditta stessa, comunicare in modo diretto con clienti e fornitori, "fiutare" le nuove tendenze del mercato. "Per fare una fiera si spendono migliaia di euro, su Facebook abbiamo creato una pagina apposita per promuovere un nostro articolo, vendendo tutto lo stock, con un investimento di 10 euro al giorno", spiega Letizia Zilio, di Svea Group, società di Asolo specializzata in impianti di climatizzazione e fotovoltaici. L'azienda è una delle ditte che hanno partecipato alla seconda edizione del laboratorio in materia organizzato da UniS&F, la divisione dedicata alla formazione di Unindustria Treviso. I giudizi delle imprese trevigiane sono sostanzialmente positivi: per Paolo Santi, di Sac Serigrafia, il vantaggio maggiore è la possibilità di cogliere in anticipo le esigenze dei clienti e presentarsi già con delle proposte mirate.

I "social" e la rete in generale, però, possono però rivelarsi un'arma a doppio taglio, amplificando e divulgando in tempi rapidissimi difetti di produzione, critiche, giudizi negativi alle volte anche non fondati. Per questo UniS&F, a conclusione del percorso formativo, ha promosso il seminario "Social Media: rischio per la reputazione aziendale?". Daniele Chieffi, responsabile dell'ufficio stampa web di Eni e docente in varie università, ha invitato le pmi ha "maneggiare questi strumenti con estrema cautela".