Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prestazione di grande spessore per i Leoni, battuti 14-7 sul terreno del Munster

UN BENETTON CORAGGIOSO PERDE CON DIGNIT└ A THOMOND PARK

Ci sono seri dubbi sulla validitÓ delle due mete subite


LIMERICK Coraggiosa prova del Benetton sull'unico campo ancora imbattuto del Rabo Direct, il Thomond Park. Il successo degli irlandesi è arrivato dopo qualche imprevista sofferenza ed anzi sulla validità delle due mete resta qualche dubbio. Peccato per l'imprecisione di Mat Berquist, senza la quale Treviso avrebbe potuto pretendere qualcosa in più; resta tuttavia una prestazione molto lontana dalle ultime batoste rimediate in trasferta. 

 

MUNSTER-BENETTON 14-3

MUNSTER: Jones; Earls, Laulala (st 20' Zebo), Downey, Murphy; Hanrahan (st 25' Keatley), Williams (st 35' Hurley); Butler, Dougall (st 26' Stander), D. Ryan; Holland (st 16' O'Callaghan), Foley; J. Ryan (pt 8' Archer), Varley (st 35' MacDonald), Cronin (st 16' Kilcoyne). All. Penney.

BENETTON: Esposito; Loamanu, Campagnaro, Sgarbi, Nitoglia (st 24' McLean); Berquist, Gori (st 13' Botes); Barbieri, Filippucci, Vosawai; Bernabò (st 13' Van Zyl), Pavanello (st 13' Fuser); Cittadini (st 33' Fernandez-Rouyet), Maistri (st 20' Ghiraldini), De Marchi (st 20' Muccignat). A disp.: Ambrosini. All. Goosen.

ARBITRO: Hodges (Galles).

MARCATORI: pt 3' Berquist p.; 37' Earls meta tr. Hanrahan; st 15' Downey meta tr. Hanrahan.

NOTE: pt 7-3; cartellino giallo a: Maistri (st 10'); spettatori: 13946; RaboDirect Man of the Match: Felix Jones (Munster); calciatori: Munster 2/4 (Hanrahan 2/4), Benetton Treviso 1/3 (Berquist 1/3); punti in classifica: Munster 4, Benetton Treviso 0.