Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel 2013, riduzione di 150 euro per oltre 7.600 famiglie nella Marca

SCONTI SULLE BOLLETTE DEL GAS, LA CGIL CHIEDE DI AMPLIARLI

A giorni il rinnovo dell'accordo con Ascotrade per i redditi bassi


PIEVE DI SOLIGO - Allargare ancor più la platea dei beneficiari degli sconti sulle bollette del gas. E' la richiesta della Cgil di Treviso, in virtù degli eccellenti risultati di bilancio raggiunti da Ascopiave. Da alcuni anni i sindacati e Ascotrade, braccio commerciale del gruppo di Pieve di Soligo concordano una serie di agevolazioni per gli utenti a basso reddito. Nel 2013 sono state oltre 7.600 le domande presentate nella Marca, più di 9mila in tutto il Veneto. L'importo complessivo degli sconti concessi è stato di circa 920mila euro, sul totale di un milione messo a disposizione dall'azienda. “Con uno sconto pari a 10 centesimi per metro cubo di gas – spiega Giacomo Vendrame, segretario provinciale della Cgil –, si stima che un nucleo familiare di tre componenti, con una casa di 80 metri quadri, per riscaldamento dell’abitazione e dell’acqua, sia riuscita, lo scorso anno, a risparmiare mediamente 150 euro. Non pochi visto il momento di difficoltà economica che vivono le famiglie trevigiane”.

Dopo alcune riunioni preparatorie nei giorni scorsi, le parti si ritroveranno il prossimo 3 aprile per rinnovare l'intesa. I i confederali invitano ad ampliare i criteri per poter accedere alle tariffe ribassate: “Abbiamo chiesto ad Ascotrade – conferma Vendrame - in prospettiva l’impegno di intensificare questa politica e porre nuove attenzioni per il sostegno del reddito: innalzare la soglia dei 20mila euro di reddito anno certificato secondo i parametri del nuovo modello Isee e implementare ulteriormente la scontistica sul metro cubo di gas distribuito”.