Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il tribunale galleggiante sarÓ capitanato dal giudice sommo Geremia Chardonnay

GIOVED╠ IL PROCESSO ALLA VECIA DI CENDON

Lungo il Silea, alle 20.30, a processo la Siora Alena Sederona


SILEA - Giovedì 27 marzo, alla ore 20.30, presso il lungo Sile di Cendon, sarà celebrato il tradizionale processo alla Vecia di Cendon di Silea. Ad essere processata è la Siora Alena Sederona, “acusada de tute e magagne che ga intorpidìo l’ano passà, dea crisi e dea spendin-reviù”. Anche quest’anno il tribunale galleggiante di Cendon, capitanato dal giudice sommo Geremia Chardonnay, è chiamato ad emettere sentenza immediata sulle prove portate dall’avvocato dell’accusa Ijeto Borea e dal difensore Gustavo Bogoi: l’imputata sarà la Vecia di Metà Quaresima, al secolo Siora Alena Sederona. I cancellieri Gofredo Descuerto e Caivo de Mente proietteranno le prove pro e contro vecia sui

maxi schermi allestiti ai lati del palco, per permettere ai numerosi spettatori di assistere allo spettacolo. Le serata sarà coronata dalla partecipazione dei sub – che daranno via al rogo con una suggestiva fiaccolata – e di un servizio bar con bevande calde e dolci. In caso di pioggia la manifestazione verrà spostata a sabato 29 marzo.


Galleria fotograficaGalleria fotografica