Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il tribunale galleggiante sarÓ capitanato dal giudice sommo Geremia Chardonnay

GIOVED╠ IL PROCESSO ALLA VECIA DI CENDON

Lungo il Silea, alle 20.30, a processo la Siora Alena Sederona


SILEA - Giovedì 27 marzo, alla ore 20.30, presso il lungo Sile di Cendon, sarà celebrato il tradizionale processo alla Vecia di Cendon di Silea. Ad essere processata è la Siora Alena Sederona, “acusada de tute e magagne che ga intorpidìo l’ano passà, dea crisi e dea spendin-reviù”. Anche quest’anno il tribunale galleggiante di Cendon, capitanato dal giudice sommo Geremia Chardonnay, è chiamato ad emettere sentenza immediata sulle prove portate dall’avvocato dell’accusa Ijeto Borea e dal difensore Gustavo Bogoi: l’imputata sarà la Vecia di Metà Quaresima, al secolo Siora Alena Sederona. I cancellieri Gofredo Descuerto e Caivo de Mente proietteranno le prove pro e contro vecia sui

maxi schermi allestiti ai lati del palco, per permettere ai numerosi spettatori di assistere allo spettacolo. Le serata sarà coronata dalla partecipazione dei sub – che daranno via al rogo con una suggestiva fiaccolata – e di un servizio bar con bevande calde e dolci. In caso di pioggia la manifestazione verrà spostata a sabato 29 marzo.


Galleria fotograficaGalleria fotografica