Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Refrontolo, deposizione di una composizione floreale sulla tomba dell’eroe caduto

70° ANNIVERSARIO DELL’ECCIDIO DI MALGA BALA, OGGI LA CELEBRAZIONE

Dodici carabinieri vennero trucidati dai partigiani titini il 25 marzo 1944


REFRONTOLO - Oggi alle ore 12 presso il cimitero di Refrontolo, alla presenza del C.te Provinciale dei Carabinieri di Treviso Col. Ruggiero Capodivento, del Capitano Giancarlo Carraro Comandante della Compagnia Carabinieri di Vittorio V.to e del Mar. Alberto Bosco della Stazione Carabinieri di Pieve di Soligo, nonché del vicesindaco di Refrontolo Arch. Mauro Canal e di alcuni parenti, si è svolta una cerimonia di commemorazione per il 70° anniversario dell’eccidio di Malga Bala (Slo), con la deposizione di una composizione floreale sulla tomba dell’eroe caduto. Presso il cimitero di Refrontolo è infatti sepolto il Car. Giuseppe Dal Vecchio Medaglia d’Oro al Valor Civile che, appena 19nne, venne barbaramente trucidato esattamente 70 anni fa. I 12 carabinieri trucidati il 25 marzo del 1944 costituivano un presidio a difesa della centrale idroelettrica di Bretto. Vennero sorpresi con l’inganno nella notte da truppe paramilitari slave e dopo immani torture, furono uccisi e fatti a pezzi. Nello stesso momento a Tarvisio si celebrava un’altra cerimonia di commemorazione presieduta dal C.te Generale dell’Arma dei Carabinieri.

La medaglia d’oro nel 2010 è stata donata dai fratelli del carabiniere al Comune di Refrontolo che l’ha esposta all’ingresso della sede municipale, in ricordo del valoroso concittadino caduto.