Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sloveno, 30 anni, guardia, a Los Angeles ha vinto due titoli Nba

COLPO GROSSO DELL'UMANA REYER: ARRIVA SASHA VUJACIC EX LAKERS

In Europa ha giocato a Udine ed Istanbul, esordirà ad Avellino


VENEZIA - Colpaccio dell’Umana Reyer, che ha comunicato ufficialmente di aver ingaggiato Aleksander "The machine" Vujacic. Sloveno di Maribor, nato l’8 marzo del 1984, è una guardia di 201 centimetri dalla grande esperienza ai vertici dell’NBA dove ha vinto 2 titoli da protagonista con i Los Angeles Lakers. Vujacic ha iniziato giovanissimo la sua carriera in Italia giocando dal 2001 al 2004 con Udine. Nel 2004 è arrivata la chiamata in NBA da parte dei Los Angeles Lakers dove ha giocato fino al 2010. Con la franchigia gialloviola si è specializzato nel ruolo di tiratore arrivando a toccare il 43,5% da tre nella stagione 2007/2008, divenendo stabilmente la riserva di Kobe Bryant e risultando decisivo in varie occasione come in gara-3 della Finali NBA 2008 con 20 punti realizzati contro i Boston Celtics. Nel 2010 è passato ai New Jersey Nets dove ha alzato il suo minutaggio, mentre le due stagioni successive è tornato in Europa, in Turchia, giocando nell’Anadolu Efes Istanbul. Quest’anno è tornato in NBA disputando due partite, lo scorso febbraio, con i Los Angeles Clippers. Il suo esordio con ogni probabilità sarà ad Avellino.

Galleria fotograficaGalleria fotografica