Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, Massimiliano Enrico Pedrazzini, 42 anni, arrestato per maltrattamneti

TRUFFE ON LINE E BOTTE ALLA CONVIVENTE: 42ENNE IN CELLA

Indagine della polizia postale su vendite con frode di telefonini


TREVISO - Pensavano di trovarsi al cospetto di un semplice truffatore seriale, capace di mettere a segno decine di raggiri nel web: metteva in vendita smartphone, riceveva i soldi del cliente di turno e poi, puntualmente non inviava mai la merce. Gli agenti della polizia postale di Treviso, la cui indagine ha preso avvio dalla denuncia di un veneziano, vittima del truffatore, si sono trovati questa volta al cospetto di un uomo che, oltre ai raggiri in serie, maltrattava da oltre un anno e mezzo, picchiandola in più occasioni, la sua compagna 48enne, costretta per ben dodici volte a rivolgersi al pronto soccorso. La donna si è decisa a denunciare le percosse sopo alcuni giorni fa. Lo scorso 22 marzo l'uomo, il 42enne di Rho, in provincia di Milano, Massimiliano Enrico Pedrazzini, è finito in manette per stalking e denunciato pure per le ripetute truffe on line. Il blitz presso la sua abitazione ha visto impegnati, congiuntamente, gli uomini della polizia postale di Treviso e deòl Commissariato di Rho-Pero.