Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stasera alle 19 a Monigo si rivede il Rabo Direct, il Benetton vuole tornare a vincere

ALL'EDINBURGH I LEONI CHIEDONO LA PRIMA VITTORIA DEL 2014

Goosen: "Ho fiducia e spero anche nei tifosi", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Torna a giocare a Monigo il Benetton dopo un'assenza di oltre un mese: la visita di Edinburgh questa sera alle 19 può e deve essere l'occasione per trovare quella vittoria che manca nel 2014 e segnare quella meta mancante da 266'. Dice Marius Goosen:  "Speriamo soprattutto che questo rientro a casa coincida con un nostro successo, abbiamo una gran voglia di tornare ad esibirci davanti ai nostri tifosi. Sono abbastanza fiducioso, sappiamo che ci siamo preparati bene: contro il Munster abbiamo ripreso a giocare con una certa fiducia, senza la quale si complica tutto. E questo spiega anche l’assenza delle mete, se non ti esprimi al massimo è dura. Stavolta avremo l’aiuto del pubblico, ma dovremo essere noi a guadagnarcelo: il nostro piano di gioco dovrà essere preciso, Edinburgh rispetto all’inizio di stagione è migliorato parecchio ed ogni punto va guadagnato, però se riusciamo a fare il nostro rugby io credo che la portiamo a casa."

 

Le formazioni annunciate:

 

BENETTON McLean; Nitoglia, Campagnaro, Sgarbi, Esposito; Ambrosini, Botes; Barbieri, Filippucci, Vosawai; Van Zyl, Pavanello; Cittadini, Ghiraldini, De Marchi. A disp. Maistri, Muccignat, Fernandez-Rouyet, Fuser, Bernabò, Loamanu, Semenzato, Di Bernardo. All. Goosen.
EDINBURGH Bezuidenhout; Cuthbert, Scott, Strauss, Brown; Leonard, Hart; Denton, Grant, Du Preez; van der Westhuizen, Gilchrist; Nel, Ford, Dickinson. A disp. Hilterbrand, Blaauw, McQuillin, Atkins, Leonardi, Kennedy, Beard, Hidalgo-Clyne. All. Solomons
ARBITRO: Owens (Galles)

 

Cronaca diretta su Radio Veneto Uno