Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rocchetta, Faccia e Contin? Persone determinate, di certo non pericolosi terroristi

BITONCI: "INVITIAMO I VENETI A ESPORRE LA BANDIERA DI SAN MARCO"

Il senatore: "Vicinanza ai veneti ingiustamente incarcerati"


ROMA - "Invitiamo i veneti e tutti coloro che non sopportano più l'insostenibile vessazione dello stato centrale, ad esporre la bandiera di San Marco dalle loro abitazioni per far sentire la loro vicinanza ai veneti e ai lombardi ingiustamente incarcerati. Una dimostrazione pacifica come è nella natura dei nostri Popoli. Lo stato può cercare in ogni modo di fermarci ma non ci riuscirà perché la strada verso l'indipendenza ormai è tracciata. Conosco personalmente Rocchetta, Faccia e Contin, persone determinate ma di certo non pericolosi terroristi. Auspico che si faccia chiarezza e che siano immediatamente scarcerati. Uno stato che cancella il reato di immigrazione clandestina e approva ben 4 svuota carceri non può coprirsi di ridicolo facendo incarcerare chi, magari con azioni eclatanti ma inoffensive come fu quella dei Serenissimi del 1997, si batte per la libertà del proprio Popolo". Lo dichiara Massimo Bitonci, capogruppo della Lega Nord a Palazzo Madama.