Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Movimenti, avallati dalla Lega Nord, che cercano di incanalare così il disagio"

"RICHIESTA UN'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE AL MINISTRO ALFANO"

A depositarla anche Floriana Casellato: "Confermati gli allarmi"


ROMA - “Con alcuni colleghi deputati veneti del Partito Democratico abbiamo depositato un’interrogazione urgente al Ministro dell’Interno Alfano, per capire in che modo intenda adoperarsi per prevenire e contrastare la formazione di organizzazioni che programmano e realizzano azioni violente per promuovere l'eversione dell'ordine costituzionale, la secessione e l'indipendenza del Veneto dallo Stato italiano – dichiara la parlamentare trevigiana del PD Floriana Casellato cofirmataria dell’interrogazione – In queste ore trovano conferma gli allarmi più volte lanciati dal Partito Democratico sul fenomeno indipendentista a cui assistiamo negli ultimi anni in Veneto”. “Il grande malessere dei cittadini di fronte alle difficoltà economiche e alla disaffezione verso le istituzioni e le rappresentanze politiche, romane in primis, va sicuramente compreso, ma è gravissimo che alcuni movimenti, avallati dalla Lega Nord, cerchino di incanalare il disagio in questo modo pericoloso – Incalza Floriana Casellato – Il Presidente Renzi sta avviando importanti e pesanti riforme strutturali, è necessario dargli fiducia ed evitare di arrivare a tali livelli di intolleranza. La Lega in particolare, e penso al Presidente Veneto Zaia, non può continuare con gli attacchi strumentali al Governo, per nascondere le sue incapacità e le sue lacune, fomentando così il clima di odio e di avversione.”