Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi a Venezia toccherà a Maria Marini, domani a Santa Bona a Franco Rocchetta

SECESSIONISTI ARRESTATI: AL VIA IL VALZER DEGLI INTERROGATORI

Il marito della Marini diffida il legale d'ufficio a presentarsi in carcere


TREVISO - (gp) Al via il valzer degli interrogatori di garanzia delle 24 persone arrestate nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Brescia su un gruppo di "secessionisti" che secondo l'accusa avrebbero messo in atto “varie iniziative, anche violente”, per ottenere l'indipendenza del Veneto, e non solo. Maria Marini, 57enne residente a Volpago del Montello, comparirà davanti al gip di Venezia questa mattina assistita d'ufficio dall'avvocato Francesca Pontoglio. Il marito della "pasionaria" appartenente all'MLNV (Movimento Nazionale di Liberazione del Popolo Veneto), Franco Marsura, ha fatto sapere che ha inviato una diffida al legale bresciano per non comparire all'interrogatorio in quanto gli appartenenti all'MLNV non riconoscono lo Stato Italiano e dunque nemmeno la magistratura. Diffida che l'avvocato ha già detto di non prendere in considerazione affermando che sarà a Venezia per assistere Maria Marini, alla quale consiglierà di avvalersi della facoltà di non rispondere. Bocche cucite invece da parte dei legali di Franco Rocchetta, il 67enne di Colle Umberto, fondatore della Liga Veneta e sottosegreatario agli Esteri tra il 1994 e il 1995. Assistito dagli avvocati Sergio Dal Prà e Fabio Pinelli, l'ex deputato verrà interrogato domani mattina nel carcere di Santa bona dov'è detenuto.