Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi a Venezia toccherà a Maria Marini, domani a Santa Bona a Franco Rocchetta

SECESSIONISTI ARRESTATI: AL VIA IL VALZER DEGLI INTERROGATORI

Il marito della Marini diffida il legale d'ufficio a presentarsi in carcere


TREVISO - (gp) Al via il valzer degli interrogatori di garanzia delle 24 persone arrestate nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Brescia su un gruppo di "secessionisti" che secondo l'accusa avrebbero messo in atto “varie iniziative, anche violente”, per ottenere l'indipendenza del Veneto, e non solo. Maria Marini, 57enne residente a Volpago del Montello, comparirà davanti al gip di Venezia questa mattina assistita d'ufficio dall'avvocato Francesca Pontoglio. Il marito della "pasionaria" appartenente all'MLNV (Movimento Nazionale di Liberazione del Popolo Veneto), Franco Marsura, ha fatto sapere che ha inviato una diffida al legale bresciano per non comparire all'interrogatorio in quanto gli appartenenti all'MLNV non riconoscono lo Stato Italiano e dunque nemmeno la magistratura. Diffida che l'avvocato ha già detto di non prendere in considerazione affermando che sarà a Venezia per assistere Maria Marini, alla quale consiglierà di avvalersi della facoltà di non rispondere. Bocche cucite invece da parte dei legali di Franco Rocchetta, il 67enne di Colle Umberto, fondatore della Liga Veneta e sottosegreatario agli Esteri tra il 1994 e il 1995. Assistito dagli avvocati Sergio Dal Prà e Fabio Pinelli, l'ex deputato verrà interrogato domani mattina nel carcere di Santa bona dov'è detenuto.