Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La rincorsa ai playoff si complica per gli orogranata di coach Markosvki

L'UMANA REYER A NERVI... TESI: PISTOIA PASSA E VINCE 74-70

Venezia deve vincere le ultime quattro gare di regular season


VENEZIA - Dopo una partenza sotto tono, l'Umana Reyer Venezia era riuscita a rientrare in partita ma nell'ultimo quarto, dopo aver già compromesso la rimonta nel terzo, ha ceduto (complice anche un arbitraggio contestatissimo al Palasport Taliercio) alla Giorgio Tesi Group Pistoia per 70-74. La rincorsa degli orogranata ai playoff ha subìto un brusco stop, soprattutto perchè inatteso e giunto tra le mura amiche di fronte a un Taliercio gremito. Per pensare di centrare l'ottavo posto, l'ultimo disponibile per giocarsi le final eight, i ragazzi di coach Markovski sono chiamati a vincere tutte le quattro partite che rimangono prima della fine della regular season. Una missione non impossibile, ma più ardua del previsto dopo lo scivolone contro Pistoia.