Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto, il fuoco appiccato nel fine settimana, indagano i carabinieri

VANDALI AL PARCO PAPADOPOLI: DATE ALLE FIAMME DUE PALME

La scoperta stamani dei volontari di Insieme per Ceneda


VITTORIO VENETO - Due palme bruciate e la vicina siepe pure intaccata dalle fiamme: è il bilancio del nuovo atto vandalico registrato all’interno del parco Papadopoli a Ceneda di Vittorio Veneto. A scoprire i due alberi tutti anneriti, di cui ora è rimasto solo il tronco, sono stati i volontari di Insieme per Ceneda anche oggi, martedì, al lavoro nel parco come da convenzione con il comune. Pare che il fuoco possa esser stato appiccato nel fine settimana. Le fiamme hanno trovato facile presa sul tronco ricoperto da vegetazione secca e quindi sono salite fino alla sommità dell’albero, bruciando le foglie. Indenne una terza palma, vicina alle altre due. Alcuni danni sono stati registrati anche sulla vicina siepe, pure intaccata dalle fiamme. Rotte anche le assi di legno di una panchina che si trova poco lontano dagli alberi. I volontari di Insieme per Ceneda si prendono cura del polmone verde di Ceneda dal 1998 curando alberi, aiuole, prati e sentieri. Gli ultimi danni, un faretto divelto e sassi pronti per essere lanciati contro le vetrate della villa, erano stati riscontrati una settimana fa.