Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli esperti: "Ma i dettaglianti sopravvivono se sanno offrire nuovi servizi"

ALIMENTARISTI SEMPRE PIÙ SPECIALIZZATI CONTRO LA CRISI

Concorrenza degli iper e nuove abitudini: in calo i piccoli negozi


TREVISO - La crisi non risparmia neppure l'alimentare. Il numero dei negozi al dettaglio del comparto è in calo costante: oggi sono circa 700 gli iscritti allo specifico gruppo di Confcommercio Treviso, che comprende anche panifici, macellerie e gastronomie. Alla base della flessione, la concorrenza della grande distribuzione ed il cambiamento delle abitudini, oltre, come per altri settori, l'eccessivo perso fiscale e burocratico.

La via di salvezza passa attraverso, un maggior servizio al cliente ed una maggiore specializzazione, come spiega il presidente del gruppo provinciale Luca Bonato.

Sull'onda della diffusione di locali che propongono hamburger o churrasco fatti in casa, ad esempio, alcune macellerie trevigiane hanno iniziato a specializzarsi nel fornire le carni necessarie a queste preparazioni.

Il piccolo commercio alimentare, dalla sua, può vantare anche la possibilità di coprire aree non interessanti per la grande distribuzione.

Di fronte a sempre più frequenti aperture domenicali e festive la posizione della categoria è chiara. La ribadisce Donatella Prampolini, vicepresidente nazionale della Federazione italiana dettaglianti alimentari.