Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il presidente della cooperativa Servire, Rossi: "Sono stranchi e spaesati"

ARRIVATI ALL'ALBA I 20 PROFUGHI, IN MATTINATA LE VISITE MEDICHE

Alle 5 sono giunti alle ex scuole elementari Marconi di via Pasubio


TREVISO - Sono arrivati alle 5 del mattino a Treviso i 20 profughi ora ospiti presso l'ex scuola elementare "Marconi" di via Pasubio nel quartiere di Santa Maria del Sile. Ad accogliergli sono stati i volontari della cooperativa "Servire" di Treviso: dopo una doccia i migranti si sono riposati, ma solo per qualche ora. Poco dopo le 9 infatti gli uomini sono stati sottoposti alle visite mediche da parte dei medici dell'Ulss9. "Sono stanchi e spaesati, in pochi conoscono inglese e francese": ha riferito il presidente della cooperativa, Stefano Rossi. Sarà necessario ora l'ausilio di alcuni mediatori culturali. I migranti sono tutti uomini di circa 27 anni: 12 pakistani, 5 maliani, un ivoriano, un profugo dal Ciad ed un nepalese. Nei prossimi giorni saranno accompagnati presso la Questura per gli accertamenti del caso.
Domani presidio di Lega Nord e Forza Nuova. Domani durante la mattinata ci sarà un presidio della Lega Nord a Santa Maria del Sile a Treviso per dire “No” all’arrivo di venti clandestini in città. «Si tratta di un’azione nata per rispondere alle richieste dei cittadini residenti in quartiere, i quali hanno contattato il nostro segretario di sezione per manifestare la loro preoccupazione per l’arrivo dei venti immigrati», afferma la senatrice trevigiana Patrizia Bisinella. Sempre nel quartiere previsto anche banchetto di Forza Nuova con l'invito ai residenti di firmare una petizione per l'allontanamento dei profughi.

Galleria fotograficaGalleria fotografica