Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stasera alle 20.30 la De' Longhi termina in Romagna la regular season

TVB GUARISCI DAL MAL DI TRASFERTA E VINCI A LUGO

Coach Di Carlo: "I ragazzi sono carichi", cronaca diretta su Veneto Uno


TREVISO - Si conclude la regular season di Dnb e per la De' Longhi c'è la trasferta questa sera alle 20.30 di Lugo contro l'Orthos: Treviso quarta e Lugo penultima. La De' Longhi non sembra attraversare un buonissimo momento, anche l'ultimo successo contro Rimini è stato faticoso più del previsto. Tuttavia coach Di Carlo è fiducioso. "La squadra sta bene e ha avuto una bella settimana di lavoro, a parte Ivan Gatto che ha qualche problema fisico da valutare. I ragazzi sono carichi ed io fiducioso di poter fare una partita qualitativamente migliore di quella di domenica con Rimini, trovando più continuità in difesa e soprattutto in attacco. Mi piacerebbe che i ragazzi giocassero assecondando di più il loro istinto e le loro qualità. Sono bravi giocatori e si impegnano tantissimo, ma a volte sono un po' bloccati, invece lavoriamo perchè siano tutti più sciolti e capaci di lasciare andare in campo le loro qualità.
-Lugo per come sta giocando oggi vale la metà classifica.

"Si, hanno individualità importanti: Ruini, Cantagalli, Simeoli, nel mercato invernale hanno rivoluzionato il roster e ora è diventato un team pericoloso, che gioca di squadra e tira bene da lontano. Ma noi vogliamo vincere per restare in scia di Montichiari in vista dell'orologio e per dare continuità ai risultati. Sarebbe importante per la classifica e per la fiducia chiudere queste serie di cinque gare della mia gestione con quattro successi."

 

Diretta su Radio Veneto Uno