Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stasera alle 20.30 la De' Longhi termina in Romagna la regular season

TVB GUARISCI DAL MAL DI TRASFERTA E VINCI A LUGO

Coach Di Carlo: "I ragazzi sono carichi", cronaca diretta su Veneto Uno


TREVISO - Si conclude la regular season di Dnb e per la De' Longhi c'è la trasferta questa sera alle 20.30 di Lugo contro l'Orthos: Treviso quarta e Lugo penultima. La De' Longhi non sembra attraversare un buonissimo momento, anche l'ultimo successo contro Rimini è stato faticoso più del previsto. Tuttavia coach Di Carlo è fiducioso. "La squadra sta bene e ha avuto una bella settimana di lavoro, a parte Ivan Gatto che ha qualche problema fisico da valutare. I ragazzi sono carichi ed io fiducioso di poter fare una partita qualitativamente migliore di quella di domenica con Rimini, trovando più continuità in difesa e soprattutto in attacco. Mi piacerebbe che i ragazzi giocassero assecondando di più il loro istinto e le loro qualità. Sono bravi giocatori e si impegnano tantissimo, ma a volte sono un po' bloccati, invece lavoriamo perchè siano tutti più sciolti e capaci di lasciare andare in campo le loro qualità.
-Lugo per come sta giocando oggi vale la metà classifica.

"Si, hanno individualità importanti: Ruini, Cantagalli, Simeoli, nel mercato invernale hanno rivoluzionato il roster e ora è diventato un team pericoloso, che gioca di squadra e tira bene da lontano. Ma noi vogliamo vincere per restare in scia di Montichiari in vista dell'orologio e per dare continuità ai risultati. Sarebbe importante per la classifica e per la fiducia chiudere queste serie di cinque gare della mia gestione con quattro successi."

 

Diretta su Radio Veneto Uno