Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Campioni d'Italia sotto in avvio, poi recupero e sorpasso con un break di 0-17

MOGLIANO FA SUO IL DERBY VENETO: 24-23 A PADOVA SUL PETRARCA

I trevigiani agganciano i tuttineri al terzo posto che vale i playoff


PADOVA - Grandi emozioni ed equilibrio fino alla fine: è vero derby tra Petrarca Padova e Marchiol Mogliano, in Eccellenza. Dal Plebiscito, dopo una gara combattutissima, escono vincitori i trevigiani: 24-23 per i ragazzi di Franco Properzi, che così agganciano in classifica, al terzo posto a 52 punti, proprio i "tuttineri" patavini in una corsa play-off sempre più serrata (Rovigo e Calvisano sono già qualificate). I tricolori in carica vanno sotto in avvio, poi recuperano e sorpassano grazie a due mete di Lazzaroni e Bacchin e al piede di Onori. Al 62' Bellini va in meta per il Petrarca, ma Marcato sbaglia la trasformazione e Mogliano resiste nel finale. Nell'altra gara di giornata, Calvisano si impone nettamente 61-12 in casa della Capitolina: per i bresciani primo posto assicurato, per i romani retrocessione ormai matematica.