Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

SERIE D Nell'anticipo di sabato, pari in extremis per il Giorgione

UNA RETE DI POSOCCO BASTA AL VITTORIO PER REGOLARE IL TAMAI

Montenelluna fermato in casa sullo 0-0 dalla Sacilese


TREVISO - Una vittoria e due pareggi per le trevigiane di Serie D. Nella 31esima giornata del girone C, fa bottino pieno solo il Vittorio Falmec: un gol di Posocco, al 39', consente alla squadra di Dalla Libera di regolare il Tamai al Barison. Il Montebelluna, invece, viene bloccato in casa sullo 0-0 dalla Sacilese. Nell'anticipo di sabato, pareggio casalingo anche per il Giorgione, benchè assai più roccambolesco. Contro il Trissino, i castellani passano in vantaggio al 30' grazie al gol di Miniati, ma, dopo aver controllato per oltre mezz'ora, si fanno raggiungere e superare da Pagan e Pallara, a segno rispettivamente al 73' e all'80'. Quando ormai la gara sembra compromessa, a salvare i rossostellati arriva la rete, al 3° minuto di recupero, di Viola.

 

La classifica:

Pordenone, Marano 76; Sacilese 60; Belluno 52; La Fenadora 48; S. Paolo Padova 47; Este 45; Montebelluna 44; Triestina 41; Trissino 40; Giorgione 34; Tamai 33; Vittorio Falmec 32; Sanvitese, Mezzocorona, Monfalcone 29; Dro 25; Fersina Perginese 17.