Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I primi corsi sperimentali al Planck hanno coinvolto 300 ragazzi

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SI IMPARA A SCUOLA

Provincia lancia un progetto per gli studenti delle superiori


TREVISO - La formazione sulla sicurezza viene effettuata già a scuola. La Provincia di Treviso, in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale, l'Inail e gli enti bilaterali dei vari settori, avvieranno dei corsi di formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro riservati agli studenti degli istituti superiori della Marca. Grazie alle lezioni di esperti, sotto il coordinamento di professori debitamente formati, i giovani potranno adempiere all'obbligatorio aggiornamento professionale di quattro ore. Questo potrà costituire una carta in più per quanti, una volta finita la scuola, cercheranno un impiego, ma anche per quei ragazzi che vogliano svolgere dei lavori temporanei durante l'estate. Solo nel settore terziario provinciale, considerando il costo orario medio e il numero di dipendenti coinvolti, questo tipo di formazione è costata alle imprese quasi un milione di euro complessivo. Il progetto è partito in via sperimentale nei mesi scorsi, interessando circa 300 allievi delle classi prime dell'Itis Planck di Lancenigo. Ora verrà esteso anche a tutti gli altri istituti del trevigiano, come conferma il presidente della Provincia, Leonardo Muraro.

I ragazzi riceveranno una prima infarinatura sulle normative e sui comportamenti da osservare per prevenire incidenti. Poi dovranno completare la loro preparazione con una formazione specifica in azienda. Ma questi insegnamenti, spiega il dirigente scolastico del Planck, Mario Della Ragione, potranno servire anche a chi non andrà in cerca di un'occupazione a breve.

 

 


Galleria fotograficaGalleria fotografica