Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alfio Calvagna: "Qualche timido segnale di ripresa, ma è allarme cassa in deroga"

CROLLA IL LAVORO STABILE: 8 CONTRATTI SU 10 A TEMPO

L'analisi della Cisl di Treviso evidenzia impieghi sempre più precari


TREVISO - Rapporti di lavoro sempre più precari nella Marca: nel 2014, l'82% delle assunzioni effettuate in provincia di Treviso sono a termine o in somministrazione. A lanciare l'allarme, è Alfio Calvagna, segretario della Cisl di Treviso e Belluno, in occasione della periodica analisi del mercato del lavoro curata dal sindacato. Nel 2013 le assunzioni a tempo indeterminato sono diminuite del 36% rispetto al 2011, mentre i contratti di apprendistato hanno subito una flessione del 44%, dovuta sopratttutto - spiegano gli esperti - ai troppi vincoli introdotti per questa tipologia dalle ultime riforme. In controtendenza i lavoro a tempo determinato (più 4,5%) e quello tramite le vecchie agenzie interinali (più 12%). Treviso registra anche un boom dei tirocini formativi: 5.725 nel 2013 su 25mila totali in Veneto. Nonostante le 1.676 aziende chiuse nel 2013, tra la fine dell'anno scorso e l'inizio di quello in corso, l'occupazione e i principali indicatori economici. sottolinea Calvagna, hanno mostrato qualche segnale di maggior dinamicità.

L'altro aspetto che preoccupa i sindacati riguarda la cassa integrazione in deroga: la sola Cisl, nei primi tre mesi del 2014, ha stipulato accordi per far accedere a questo ammortizzatore oltre tremila persone. Ad oggi, però, il governo non ha ancora rifinanziato la cassa e questi lavoratori non hanno visto ancora un euro e, a loro, si aggiungono altre migliaia di lavoratori già in cig in deroga nel 2013 che avanzano, in media, dalle due alle tre mensilità.