Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A maggio il rinnovo dei vertici dell'associazione della piccola impresa

CORSA A DUE ZANATTA - SARTORI PER CONFARTIGIANATO DELLA MARCA

Il presidente di AsoloMontebelluna pronto a candidarsi


MONTEBELLUNA - Stefano Zanatta, presidente del mandamento di Asolo Montebelluna, è pronto a candidarsi per la presidenza della Confartigianato della Marca. L'imprenditore di Cusignana avrebbe ottenuto il via libera del consiglio del suo mandamento per ufficializzare la sua candidatura. Si profila, dunque, una corsa a due con Renzo Sartori per la successione a Mario Pozza alla guida della maggiore associazione trevigiana della piccola impresa. La Confartigianato è in fase di rinnovo del suo vertice: a maggio, con l'approvazione del bilancio, il presidente Pozza e la sua giunta termineranno il proprio mandato: il consiglio direttivo (che invece rimarrà in carica) sarà chiamato a scegliere il nuovo massimo rappresentante. Sartori, attuale vicepresidente e a lungo responsabile del confidi, sarebbe sostenuto anche dall'attuale numero uno. Pozza presiede la Confartigianato da oltre dodici anni, avendo ottenuto una proroga biennale in virtù della grave crisi economica generale.