Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A maggio il rinnovo dei vertici dell'associazione della piccola impresa

CORSA A DUE ZANATTA - SARTORI PER CONFARTIGIANATO DELLA MARCA

Il presidente di AsoloMontebelluna pronto a candidarsi


MONTEBELLUNA - Stefano Zanatta, presidente del mandamento di Asolo Montebelluna, è pronto a candidarsi per la presidenza della Confartigianato della Marca. L'imprenditore di Cusignana avrebbe ottenuto il via libera del consiglio del suo mandamento per ufficializzare la sua candidatura. Si profila, dunque, una corsa a due con Renzo Sartori per la successione a Mario Pozza alla guida della maggiore associazione trevigiana della piccola impresa. La Confartigianato è in fase di rinnovo del suo vertice: a maggio, con l'approvazione del bilancio, il presidente Pozza e la sua giunta termineranno il proprio mandato: il consiglio direttivo (che invece rimarrà in carica) sarà chiamato a scegliere il nuovo massimo rappresentante. Sartori, attuale vicepresidente e a lungo responsabile del confidi, sarebbe sostenuto anche dall'attuale numero uno. Pozza presiede la Confartigianato da oltre dodici anni, avendo ottenuto una proroga biennale in virtù della grave crisi economica generale.