Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Coldiretti: "Segno del valore dato dalle famiglie all'agricoltura"

BOOM DI ISCRITTI AL CERLETTI: DA SETTEMBRE 3 PRIME IN PIÙ

Nel prossimo anno scolastico, 465 nuovi studenti alla Scuola enologica


CONEGLIANO - Boom di iscrizioni all'Istituto enologico Cerletti. Nell’anno scolastico 2014/2015 le prime classi saranno 18, con 465 studenti: tre prime in più dell’annata in corso. L’Istituto tecnico, in particolare, passa da 8 a 10, lil professionale di Conegliano da 4 prime a 5, mentre l’Ipa di Piavon conferma le 3 classi. “Il dato non si è solamente consolidato, ma è addirittura cresciuto - commenta il presidente provinciale di Coldiretti, Walter Feltrin -. Questo la dice lunga su come le famiglie percepiscano come strategico il settore primario e come la difesa del made in Italy assuma un particolare sapore di responsabilità nei confronti dei nostri giovani che ambiscono ad un posto di lavoro”. Secondo i rappresentanti degli imprenditori agricoli, il nuovo exploit della Scuola enologica conferma "il valore sentito e percepito dalle famiglie circa la concretezza del mondo agricolo e agroalimentare".

L’Istituto Statale di Istruzione Secondaria superiore “G.B. Cerletti” di Conegliano, con ordinamento speciale per la viticoltura e l’enologia, ha origini che risalgono al 1876 quando il re d’Italia Vittorio Emanuele II ne decretò l’istitutzione. L’istituto storicamente conosciuto come Scuola Enologica offre percorsi formativi che comprendono sia l’istruzione tecnica (Istituto tecnico Agrario Cerletti) che l’istruzione professionale (Istituto Professionale per l’agricoltura e l’ambiente “Corazzini”. L’offerta si completa con corsi di formazione integrata superiore rivolti a diplomati, i corsi universitari della facoltà dui agraria dell’Università di Padova con il corso di laurea in Scienze e tecnologie viticole ed enologiche e in Viticoltura, Enologia e Mercati Vitivinicoli. Nell’anno scolastico 2013/2014 gli studenti che stanno frequentando il polo scolastico in questione sono 1382 di cui 851 presso l’Istituto Agrario, 303 presso l’Istituto professionale di Congeliano e 228 in quello di Piavon.