Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rovesci in aumento d'intensitą e fiocchi di neve oltre i 2000 metri

PASQUETTA CON L'OMBRELLO, PIC-NIC RINVIATI PER PIOGGIA

Continua l'instabilitą metereologica su tutto il nord est


TREVISO - Pasquetta da dimenticare, barbecue da rimettere al coperto in attesa del ritorno della bella stagione. Il week end pasquale non sarà certo ricordato per le condizioni meteo favorevoli alle gite fuori porta: tempo instabile in tutto il nord Italia con qualche precipitazione nevosa oltre i 2000 metri. Rovesci e piogge soprattutto in Veneto, Trentino e Friuli Venezia Giulia con temperature in calo. Martedì sono previste ancora rovesci al mattino tra Veneto e Friuli Venezia Giulia ma con progressivo miglioramento. L'instabilità dovrebbe cambiare da venerdì 25 aprile, per un ponte, si spera più benevolo per gli amanti del pic nic.