Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L’Andar per borghi a visitar righee prosegue fino a domenica 27 aprile

RIGHEA, SFIDA TRA SINDACI DA RE BATTE ZAMBON 3 A 0

Tradizionale appuntamento di pasquetta a Carpesica


CONEGLIANO - Con un 3 a 0 il sindaco di Vittorio Veneto, Gianantonio Da Re, ha avuto la meglio sul collega di Conegliano, Floriano Zambon. E’ il sindaco di Vittorio Veneto a vincere la sfida 2014 sul campo da gioco della righea di Borgo Pretura di Carpesica, al confine tra i due comuni. Lo scorso anno, ma anche quello precedente, la vittoria era andata a Conegliano.

Si è tenuto oggi pomeriggio, alle 15,30, nella righea di Borgo Pretura di Vittorio Veneto la tradizionale sfida tra i due sindaci. A ciascuno il comitato organizzatore ha consegnato un uovo sodo personalizzato: giallo e blu, colori di Conegliano, per il sindaco Zambon; rosso e blu, i colori di Vittorio Veneto, per il sindaco Da Re. Il cielo grigio e qualche goccia di pioggia non hanno fermato dunque la festa, così come nelle altre 14 righee dell’Andar per borghi a visitar righee.

«Vince una tradizione – ha affermato al termine della sfida il sindaco Floriano Zambon – e la valorizzazione di un gioco e di un’identità che grazie al lavoro dei volontari vengono tenuti vivi». «Complimenti a tutti i volontari – ha aggiunto il sindaco Gianantonio Da Re – perché ci regalano dei momenti di serenità e socialità, con un gioco della tradizione che mette da parte computer e moderne tecnologie, per ritrovarci tutti insieme qui a giocare».

 

La manifestazione prosegue fino a domenica 27 aprile: in tutti i campi da gioco sarà possibile accedere liberamente, muniti di uova, e cimentarsi nel gioco della tradizione pasquale che fonda le sue radici nell’Ottocento. Domenica 27 aprile alla righea del Bar Duomo (Vittorio Veneto) la finale del torneo di piroìn.

Si gioca fino a domenica a Vittorio Veneto al Circolo di Forcal, alla scuola Il Dante di Serravalle, all’Osteria Alle Colonne di Meschio, a Ceneda al Bar Duomo e a Casa Baccichetti, a San Giacomo al Borgo Al Ponte, a Cozzuolo nel parco di San Valentino e a Carpesica presso il Borgo Pretura. A Conegliano rigolana nella centralissima piazza Cima, che da qualche anno ospita l’evento, poi presso la scuola dell’infanzia di Parè, presso la parrocchia di Parè e a Borgo San Pierin di Scomigo. La righèa si gioca infine a Colle Umberto al Bar Centrale, a Castello Roganzuolo di San Fior presso Ai Castellari e a San Vendemiano in località Cosniga

 

Alla regia dell’evento la Comunità Ludica della Righea, associazioni e gruppi che tengono vivo questo gioco che risale all’Ottocento. Un evento che gode del patrocinio della Regione Veneto e della Provincia di Treviso, e che si inserisce nei circuiti Reteventi Cultura 2014 e nel prestigioso calendario di MarcaStorica.


Galleria fotograficaGalleria fotografica