Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento sabato 26 aprile alle 10.30 all'Auditorium Stefanini

PREMI SAN LIBERIO A DIECI TREVIGIANI

Ad assegnarlo la Congrega per il recupero delle tradizioni trevisane


TREVISO - Nell'intenso calendario delle manifestazioni a Treviso nel "ponte" del 25 aprile si innesta come ormai piacevole consuetudine il Premio S.Liberio che la "Congrega per il recupero delle tradizioni trevisane" (che fa capo all'arch. Giorgio Fantin e ad altri amici amanti delle tradizioni trevigiane) assegna anche quest'anno (dopo la prima edizione del 2013 nella quale furono premiati tra gli altri don Mario Gazzola, Anna Mancini, Primo Baran, Vittoria Magno, Aldo Nencioli, Giovanni Pinarello, Ettore Bragaggia, Giorgio Renucci ) rinverdendo i fasti del Premio San Liberale, grazie all'appoggio della Segafredo Zanetti.

Alle ore 10.30 di sabato 26 aprile presso l'Auditorium delle Scuole Stefanini di Viale Terza Armata verranno assegnati a dieci personaggi della cultura, del "sociale" e dello sport particolarmente distintisi a favore della città di Treviso e delle sue tradizioni i Premi S.Liberio, artistiche spille in oro che riproducono l'effige del santo guerriero così caro alla città.

I nomi dei premiati usciranno nelle prossime ore su indicazione di una giuria formata dai componenti della Congrega che, il giorno successivo, darà vita anche alla tipica sagretta di S.Liberale vicino al Duomo.

La cerimonia delle premiazioni (patrocinate dal Comune di Treviso e dalla Provincia) sarà presentata dal giornalista Prando Prandi.