Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stop ai voli fino alle 17, sul posto polizia, carabinieri, vigili del fuoco e artificieri

ALLARME BOMBA ALL'AEROPORTO "CANOVA": SCATTA L'EVACUAZIONE

Trovato un biglietto a bordo di un aereo proveniente da Valencia


TREVISO - Allarme bomba nel pomeriggio di oggi, poco dopo le 15, all'aeroporto "Canova" di Treviso. L'area dello scalo trevigiano è stata precauzionalmente evacuata per oltre due ore: sul posto sono giunti polizia, carabinieri, vigili del fuoco, gli artificieri ed alcune unità cinofile. Stando a quanto ricostruito dalla polaria è stato rinvenuto, a bordo di un velivolo Ryanair proveniente da Valencia ed atterrato a Treviso alle 14.15, un biglietto che annunciava la presenza di una bomba. Il biglietto, scritto a matita, in spagnolo, è stato trovato dal comandante in persona e riportava la scritta "numero per disattivare la bomba" a cui seguiva un piccolo disegno di un ordigno, una sequenza numerica ed altre scritte ("si si, no no", senza apparente senso). A bordo del velivolo erano presenti 189 passeggeri, italiani e spagnoli, tra cui anche il "bombarolo", ancora ignoto. Annullati per due ore tutti i voli previsti in arrivo ed in partenza dallo scalo trevigiano. I passeggeri, il personale di terra e tutti i presenti presso l'aerostazione sono stati costretti ad abbandonarla in attesa che si completassero le operazioni di bonifica. La situazione è tornata alla normalità poco dopo le 17. Nel frattempo i voli provenienti da Bruxelles e Brema sono stati dirottati all'aereoporto di Venezia. Cancellato i voli in partenza ed in arrivo da e per Parigi Beauvais. Ripartito regolarmente verso Valencia l'aereo al centro di questo falso allarme.