Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ieri sera la discussione a Mestre contro il -2 inflitto ai biancocelesti

FIATO SOSPESO SUL RICORSO DEL TREVISO: DOMANI IL VERDETTO

E' stato sentito l'arbitro Spezzati, che ha riferito della sassaiola di Cassola


TREVISO - E' slittato a domani l'esito del ricorso del Calcio Treviso avverso ai due punti di penalizzazione inflitti dal Giudice Sportivo dopo la presunta sassaiola di Cassola: il comunicato ufficiale sarà emesso con un giorno di ritardo anche a causa della mancanza di alcuni referti arbitrali. La discussione, nella sede del Comitato Regionale Veneto a Mestre, si è svolta ieri. In particolare, un ruolo importante nel verdetto riguardante la società biancoceleste lo riveste l'arbitro padovano Alberto Spezzati, il cui referto aveva riportato la notizia dell'avvenuta sassaiola, a fine partita, ad opera di alcuni tifosi del Treviso nei confronti della squadra dell'Eurocalcio. Spezzati ieri è stato ascoltato dall'organo giudicante per avere direttamente da lui la conferma di quanto scritto. Il -2 è contestato dal Treviso, che invoca il beneficio del dubbio su quanto accaduto e la sproporzione fra la pena ed i fatti: la società, rappresentata dal vicepresidente Frandoli e dal legale del club, avvocato Totera, ha chiesto la cancellazione o il dimezzamento della penalizzazione. Dalla decisione dei giudici dipenderà il futuro della squadra, che si appresta a giocare contro Sarcedo e Godigese le ultime due decisive partite di Promozione.