Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Motta, voleva l'incasso del locale ma marito e moglie lo bloccano e chiamano il 112

TENTA DI RAPINARE IL BAR CINESE VIENE ARRESTATO DAI CARABINIERI

In cella un 54enne, senza precedenti penali: era armato con taglierino


MOTTA DI LIVENZA - Un 54enne di Motta di Livenza, disoccupato e senza precedenti penali alle spalle, è stato arrestato nella tarda serata di martedì dai carabinieri per rapina. L'uomo, travisato con un passamontagna ed armato di taglierino, ha tentato di assaltare, verso mezzanotte, un bar cinese di via Primo Maggio a Motta di Livenza. Al momento del blitz erano presenti i titolari del bar, marito e moglie, entrambi sui 30 anni. Il 54enne, una volta entrato, ha intimato alla donna di consegnare l'incasso; il marito che si trovava nel retrobottega è intervenuto in suo soccorso ed ha bloccato il rapinatore. La moglie ha nel frattempo chiesto aiuto al 112 ed una pattuglia dei carabinieri che si trovava nei paraggi è intervenuta bloccando il malvivente. Il 54enne è stato arrestato ed ora si trova nel carcere di Santa Bona. Sabato prossimo si terrà l'udienza di convalida del fermo di fronte al gip Umberto Donà.