Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

AUDIO Veneto Banca, eletto il nuovo consiglio di amministrazione di 11 membri

IL NEO PRESIDENTE FAVOTTO: "PUNTARE AL CONSOLIDAMENTO"

Il vice Alessandro Vardanega: "Autonomia un valore da difendere"


MONTEBELLUNA - Al termine dell'assemblea è stato proclamato eletto il nuovo consiglio di amministrazione: i soci potevano esprimersi sull'unica lista in corsa, sia per per il cda, ridotto a 11 membri, sia per il collegio sindacale. Il nuovo organismo dirigenziale, dunque, sarà composto da Francesco Favotto, Alessandro Vardanega (nominati rispettivamente presidente e vice), Giuseppe Sbalchiero, Federico Tessari, Luigi Rossi Luciani, Maurizio Benvenuto, Cristina Rossello (unica conferma dal vecchio consiglio, in cui era entrata da poche settimane), Graziano Visentin, Stefano Campoccia, Pieluigi Bolla, Matteo Zoppas. Al temine dell'assise, il consiglio si è riunito per la prima seduta. Il nuovo presidente, Francesco Favotto, presentando la nuova lista aveva ribadito che il primo obiettivo è il "consolidamento patrimoniale, finanziario e reputazionale". Favotto ha definito, tra le altre linee guida, l'autonomia nelle scelte, l'innovazione "come fattore gestionale permanente" e la valorizzazione del personale.

Anche Alessandro Vardanega ha rimarcato il valore dell'autonomia, "per la quale mi sono schierato in tempi non sospetti", e, in qualità di presidente di Unindustria, ha sottolineato come la banca sia un fattore di sviluppo imprescindibile.


Galleria fotograficaGalleria fotografica