Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Corsi per i ragazzi delle superiori con driver professionisti dalle competizioni

GUIDARE IN SICUREZZA? TE LO INSEGNA UN PILOTA

Progetto di Comune e Piave Jolly Club per i giovani automobilisti


TREVISO - Piloti professionisti daranno lezioni di guida ai giovani neopatentati trevigiani. Per stare al con maggior sicurezza e, perchè no, anche con consumi minori. E' il progetto “Intelligent drive stage”, messo a punto da Comune e dalla scuderia Piave Jolly Club.

Dal 10 al 25 maggio, per sei giornate, un'equipe di piloti provenienti dal mondo delle competizioni ed istruttori professionisti terranno speciali corsi di guida sicura ai ragazzi delle scuole superiori di Treviso, dai 18 ai 21 anni.

Nei tre sabati, 10, 17 e 24 maggio, si svolgeranno le lezioni teoriche, alle scuole elementari Carrer. Nelle successive domeniche, dopo un test per stabilire il livello dei vari partecipanti, le prove pratiche nell'area Trevisoservizi, all'ex Dogana di viale Serenissima. In totale, saranno circa 80 i giovani coinvolti. A loro verrà fornita una serie di consigli pratici, spiega Fabio Francia, pilota di Gran Turismo e Sport prototipi. Ma ai partecipanti verranno anche suggeriti piccoli accorgimenti, per ridurre i consumi e di conseguenza inquinare meno, come ad esempio regolare la giusta pressione delle gomme o prendere una determinata traiettoria in curva. Con una novità, come il collega Giorgio Sernagiotto: le esercitazioni di guida verranno effettuate sulle auto stesse degli allievi, con accanto gli istruttori.

“La sicurezza su strada costituisce uno degli obiettivi strategici nel processo verso la smart city”, ribadisce il vicesindaco Roberto Grigoletto. Del resto, negli ultimi due anni, sono stati oltre 400 gli incidenti stradali che hanno interessato guidatori tra i 18 e i 30 anni, circa un terzo di tutti i sinistri rilevati dalla Polizia locale nel comune di Treviso.